Archivio mensile:febbraio 2013

008. Invio mail tramite VBA

Download PDF

Tramite VBA è possibile inviare email in modo automatizzato.
Di seguito trovare il codice per standard per inviare una mail con l’indicazione
del destinatario, desitinatario in CC ed in BCC, oggetto, testo della mail, allegati.
Si può inseire ad esempio in un progetto per poter inviare una mail standard ad un referente.

Continua a leggere

PowerPivot | Microsoft BI

Download PDF

La Business Intelligence secondo Microsoft,

Il tool si chiama Powerpivot e sembra molto efficacie tale da essere comparabile (?) con altri software di business Intelligence  quali Qlikview.

Personalmente ho molta fiducia in Microsoft e sono curioso di vedere le funzionalita’ di questo strumento.

Stay in touch!

 

PowerPivot | Microsoft BI.

Proteggere i files Excel da lettura e da scrittura

Download PDF

Può capitare di avere dei file Excel che si vogliono proteggere da mani inesperte.

Di solito chiunque apre un file Excel ha il diritto di modificarlo e di salvarlo. A volte non si vuole che certi file possano essere aperti da tutti coloro che accedono al computer oppure che chi vi acceda possa solo leggere i dati contenuti ma non modificarli.

In questo breve tutorial vi mostriamo come fare per:

a) fare in modo che acceda ai dati solo chi è autorizzato (conosca una password)

b) modifichi il file solo chi è autorizzato (conosca una seconda password differente dalla precedente)

Ovviamente chi conosce la seconda password deve conoscere anche la prima mentre non è necessario il viceversa: alcuni potranno accedere al file solo per leggerlo ma non potranno modificarlo.

la procedura è molto semplice:

Prima di tutto bisogna salvare il file con l’opzione “Salva come …” e cliccare in alto a desta sulla indicazione “Strumenti” della finestra di salvataggio per far aprire il menu a tendina, a questo punto cliccate su “Opzioni generali”:

protezione3

 

Si aprirà una seconda finestra dove vi si chiede di inserire le due password di cui abbiamo parlato:

protezione4

(nel file che potete scaricare da qui come esempio le password sono entrambe “a“)

Se attivate il flag “Consigliata sola lettura” Excel, anche quando inserite la password di modifica vi chiederà comunque se preferite aprirlo in “sola lettura” e quindi non poterlo salvare anche se effettuate modifiche.

Bene, il gioco è fatto!  Provate ora a chiudere il file e a riaprilo: invece della solita finestra con il documento comparirà questa finestra di dialogo:

protezione1

 

che vi mostra che il file è protetto e che dovete inserire la password per poterlo vedere. Se non la conoscete vi scordate di accedere ai dati!

Dopo la prima password potete prcedere… inserendo la seconda password infatti adesso excel vi chiede se volete aprire il file in modifica oppure se volete inserire la password per abilitare le modifiche:

protezione2

Se non volete modificare il file potete cliccare sul bottone “Sola lettura” e accedete ai dati. Ma ovviamente vi scordate di modificare il file!

le due password sono inseribili o contestualmente o singolarmente ognuna delle due in modo autonomo dall’altra.

Fate le vostre prove con i file vuoti prima di tentare la strada su un file di dati importante!

Attenzione perché se dimenticate le password NON C’E’ MODO per recuperale. Fate queste attività a vostro rischio e pericolo!